Prurito alle orecchie: scopriamo le cause e i rimedi efficaci

Ultimo aggiornamento Jan, 08, 2019

Il prurito alle orecchie è una sensazione di solletico e/o irritazione accompagnata dall’impellente bisogno di grattare la zona interessata. Quest’ultima spesso si caratterizza per la presenza di arrossamento, quando all’origine del prurito alle orecchie vi è un’infiammazione, o desquamazione, qualora le sue cause siano riconducibili ad un eczema. In ogni caso, è consigliabile evitare di grattare la zona pruriginosa lasciandola guarire spontaneamente o rivolgendosi al proprio medico per ulteriori accertamenti.

All’origine del prurito alle orecchie

Il prurito alle orecchie spesso può essere sintomo di un’infezione a carico dell’orecchio. Tra le più comuni vi è sicuramente l’otite esterna, nota ai più sportivi come orecchio del nuotatore, che si manifesta in seguito all’accumulo di acqua nel condotto uditivo dopo aver nuotato. Varicella, tigna e mal di gola da streptococco sono tra le altre possibili infezioni. Talvolta, all’origine del prurito alle orecchie vi sono punture di insetto, allergie alimentari, solitamente accompagnate da difficoltà respiratorie, gonfiore e possibili svenimenti, e traumi a livello dell’orecchio. Anche l’utilizzo di cosmetici e detergenti, nonché il contatto con metalli particolari come quelli utilizzati in gioielleria può sfociare in un prurito alle orecchie. 

I rimedi per il prurito alle orecchie

I rimedi più comuni applicabili contro il prurito alle orecchie variano in base alle cause dello stesso. In generale, per le diverse tipologie di prurito è possibile applicare delle creme a base di capsaicina, sostanza in grado di addormentare le terminazioni nervose, o delle creme idratanti, in particolare quelle a base di glicerolato d’amido. In caso di reazione allergica è opportuno, invece, rivolgersi al medico di famiglia, il quale, dopo un’attenta analisi, prescriverà il farmaco antistaminico più adatto. Anche la natura offre validi rimedi per alleviare il prurito alle orecchie e recuperare rapidamente il benessere uditivo. Alcune gocce di olio di oliva o di aloe vera, portate a temperatura ambiente ed applicate tramite un apposito contagocce, ripristineranno il PH naturale dell’orecchio, donando una piacevole sensazione di rilassamento.

AmpliNews

Scopri tutte le novità sull'udito e sulle soluzioni audiologiche.
Scopri di più

Scopri il tuo profilo uditivo

Prenota un controllo dell'udito gratuito

Prenota subito

Fai un test dell'udito online

Fai il test

Cerca un centro Amplifon vicino a te

Cerca il centro