Otorino (ORL) e visita otorinolaringoiatrica

Cosa fa un otorino e come si svolge una visita otorinolaringoiatrica?
Ultimo aggiornamento Jun, 26, 2019

Medico otorino e ORL

L’otorinolaringoiatria è una branca della medicina che studia la fisiologia e le patologie di orecchio (oto), naso (rino) e gola (faringe - laringe) ossia del complesso di organi, ghiandole e strutture che si trovano tra testa e collo. Tutti questi organi sono tra di loro in comunicazione anche se con differenti funzioni. A studiare l’anatomia, la fisiologia e le patologie che possono interessare tutto il distretto otorinolaringoiatrico è un medico specialista in otorinolaringoiatria, conosciuto anche come ORL o Otorino.

Negli anni, la specialistica ORL ha ulteriormente affinato delle specificità che hanno dato vita a ulteriori specializzazioni tutte, in ogni caso, orbitanti nell’area otorinolaringoiatrica. Tra queste sono da menzionare:

  1. Audiologia (figura professionale: Audiologo), che si occupa specificamente delle patologie dell’orecchio, della sordità nonché di tutte le turbe dell’equilibrio.
  2. Otoneurologia (Otoneurologo) che studia i disturbi dell’udito, il modo in cui questi ultimi sono collegati al sistema nervoso centrale e come le patologie dell’orecchio interno possano sfociare in problemi di equilibrio.
  3. Otorinolaringoiatria pediatrica che si occupa della diagnosi e cura delle principali patologie infiammatorie e infettive delle adenoidi, delle tonsille e dell'orecchio medio. Un bambino che ha un ritardo nel linguaggio o che russa di notte, che ha difficoltà a respirare con il naso è corretto che sia valutato da un otorino pediatrico al fine di definire eventuali patologie che ritardano il fisiologico sviluppo.
  4. Rinologia (Rinologo), che si occupa delle patologie del naso e in particolare delle cavità nasali e dei seni paranasali.
  5. Foniatria (Foniatra) diretta alla diagnosi delle disfunzioni o patologie delle corde vocali e delle malattie che colpiscono l’apparato fonatorio e che, pertanto, interessano la voce e il linguaggio.

Visita otorinolaringoiatrica

La visita Otorinolaringoiatrica ha l’obiettivo di individuare eventuali patologie a carico di orecchie, naso e gola e delle altre strutture che appartengono al distretto testa-collo. La valutazione ORL non necessita di particolare preparazione da parte di chi si deve sottoporre a visita. Il primo momento è sicuramente indirizzato alla raccolta dei sintomi lamentati e del tempo di insorgenza, dello stato di salute generale, di patologie concomitanti con eventuale utilizzo di farmaci, dello stile di vita. Dopo questa prima fase si passa all’esame obiettivo con visione diretta, ove possibile, del distretto da indagare e manovre o indagini strumentali atte a fornire maggiori informazioni. Una visita otorinolangoiatrica generalmente consiste in:

  • Osservazione del padiglione auricolare e Otoscopia: l’ispezione dell’orecchio esterno e del timpano attraverso un otoscopio o otomicroscopio evidenzia eventuali anomalie del condotto uditivo e della membrana del timpano. Spesso lo specialista può effettuare una pulizia delle orecchie con lavaggio auricolare per rimuovere un tappo di cerume, fonte di sensazione di orecchio chiuso, calo dell’udito e acufeni.
  • Palpazione del collo e delle ghiandole parotidi al fine di escludere o evidenziare la presenza di tumefazioni e/o neoformazioni.
  • Ispezione del naso e delle sue cavità (rinoscopia o fibroscopia) attraverso il rinoscopio o speculum nasale, strumento che divarica le narici e attraverso una fonte luminosa permette di esplorarne le parti più profonde.
  • Osservazione del cavo orale e della gola. Ove necessario, l’esame può essere effettuato mediante l’utilizzo del fibroscopio, un sistema a fibre ottiche che invia le immagini ingrandite degli organi ispezionati su un monitor. 

Completati tutti questi controlli, l’Otorino può indicare una prima diagnosi con eventuale terapia oppure consigliare ulteriori indagini quali:  

Esame audiometrico, necessario per valutare la capacità uditiva (presenza di eventuale perdita uditiva o ipoacusia). L’audiometria si differenzia in tonale (percezione di toni puri a diversa intensità e frequenza) e vocale (comprensione di liste di parole a diverse intensità).

Esame impedenzometrico che valuta le condizioni del timpano e dell’orecchio medio (timpanogramma) e dei riflessi stapediali (contrazione di un piccolo muscolo dell’orecchio a seguito di uno stimolo ad alta intensità).

Esame otovestibolare, necessario per valutare la funzionalità dell’organo dell’equilibrio

Amplifon 360

Dall'esperienza di Amplifon nasce il controllo dell'udito Amplifon 360: un percorso all’avanguardia brevettato e approvato dalla SIAF che ci permette di personalizzare i tuoi apparecchi acustici sulla base delle tue esigenze.

Trova il centro più vicino

Dove effettuare una visita ORL

La visita ORL può essere effettuata presso qualsiasi ambulatorio pubblico, convenzionato o privato e richiesta dal Medico di Medicina Generale dopo una prima visita. In caso di sintomi improvvisi ed eccessivamente invasivi (es. vertigini, epistassi, sordità improvvisa) il paziente si può recare direttamente in pronto soccorso. 

In Italia praticamente tutti gli ospedali e ASL hanno una struttura o un ambulatorio di otorinolaringoiatria, pertanto risulta estremamente difficoltoso, nonché penalizzante, redigere una “classifica” di eccellenza. Il costo (ticket) della visita otorinolaringoiatrica nella struttura pubblica è in funzione della sola visita o del costo di eventuali esami supplementari (es. esame audiometrico, fibrolaringoscopia ecc.). Il ticket, qualora dovuto (ci sono categorie che sono esenti dal pagamento) non andrà oltre un tetto massimo di costo identificato dell’ASL di appartenenza. Nello studio di un otorino privato la tariffa è a totale discrezione del singolo specialista, con costi che variano dagli 80- 100 euro fino a un massimo di 250-300 euro che, in ogni caso, possono non essere indice di qualità della prestazione.

AmpliNews

Scopri tutte le novità sull'udito e sulle soluzioni audiologiche.
Scopri di più

Scopri il tuo profilo uditivo

Prenota un controllo dell'udito gratuito

Prenota subito

Fai un test dell'udito online

Fai il test

Cerca un centro Amplifon vicino a te

Cerca il centro