Cos'è un Audiogramma?

Rappresentazione grafica di un test dell'udito

Dettagli sulla struttura e valutazione di un Audiogramma

Per audiogramma intendiamo la rappresentazione grafica del nostro udito ottenuta che si ottiene con un test che consiste in un esame per via aerea e in un esame per via ossea. 

Audiogramma: Cos'è?

Per audiogramma intendiamo la rappresentazione grafica del nostro udito ottenuta con un test che consiste in un esame per via aerea e in un esame per via ossea. Ad effettuare la visita è l'audiometrista: l'operatore sanitario che si occupa di prevenire, valutare e riabilitare le patologie del sistema uditivo.

Audiogramma Tonale

Il misurare la reazione a suoni che hanno diversa tonalità e intensità è definito esame audiometrico tonale. Nel corso dell'esame, viene elaborato un audiogramma sulla base della velocità e della precisione di risposta che la persona ha a suoni di frequenza acuta o grave ai quali viene sottoposto.

Audiogramma Vocale

L'audiogramma vocale, invece, consiste nel riconoscere parole e frasi registrate o pronunciate dall'audiometrista con diversi livelli di intensità. In questo modo, si stabilisce la cosiddetta soglia di percezione.

Come si crea un Audiogramma

L'audiometro è lo strumento utilizzato per creare un audiogramma: durante il test, i toni vengono riprodotti nella cuffia; prima molto bassi, poi dal volume sempre più alto.

Esame per via ossea

Nell'esame per via ossea, vengono inviati dei toni puri attraverso un vibratore posizionato sul mastoide, ovvero l'osso che si trova dietro il padiglione auricolare e collegato all'audiometro.

Esame per via aerea

Nell'esame per via aerea, l'audiometrista invia dei suoni puri con l'audiometro. Questi suoni sono separati per ciascun orecchio, attraverso delle cuffie. La persona ascolta un suono alla volta, partendo da un volume nullo e alzandolo progressivamente fino a che il suono non venga percepito dal paziente.

Frequenza e Decibel: come si misura il suono

Con frequenza si intende il numero di vibrazioni al secondo di un'onda sonora e la sua unità di misura è l'hertz (Hz): più alto è questo numero, più alta è la frequenza del tono. 

Con i decibel, invece, viene misurato il livello sonoro. I decibel non sono un valore fisso, come ad esempio i metri, ma dipendono dal contesto in cui vengono misurati. Ad esempio, una conversazione normale misura 60 dB, una concerto rock 120 dB, un jet 140 dB. 

Prenotate un test dell'udito gratuito Trovate il vostro centro

Come interpretarlo

L'audiogramma è composto da due assi: verticale ed orizzontale. Sull'asse verticale si leggono il volume e l'intensità dei toni, misurati in decibel (dB), sull'asse orizzontale, invece, si leggono la frequenza del tono e l'altezza che vengono misurate in hertz (Hz).

Da Cos'è composto un Audiogramma?

L'audiogramma rappresenta in modalità grafica il nostro udito e si ottiene con un test che consiste in un esame per via aerea e in un esame per via ossea.  

La visita viene effettuata da un audiometrista, ovvero l'operatore sanitario che si occupa di prevenire, valutare e riabilitare le patologie del sistema uditivo.

I risultati cambiano in base all'età?

L'età anagrafica del paziente non influenza il risultato dell'audiogramma. Tuttavia, per effettuare questo tipo di test su bambini, possono venire utilizzati dei metodi "semplificati" rispetto a quando l'audiogramma viene effettuato su un adulto.

Audiogramma normale: come deve essere?

L'audiogramma rappresenta la soglia uditiva di ognuno; misura, cioè, quando si è in grado di percepire un tono. Una soglia normale è considerata quella compresa tra 0 e 25 dB. La soglia di un giovane con un udito normale è di 0 dB.

Quali problemi dell'udito individua l'Audiogramma?

L'audiogramma serve a misurare la nostra capacità uditiva. Per questo motivo, è di grande aiuto nell'individuazione delle malattie dell'udito.

Presbiacusia

Per presbiacusia s'intende la riduzione o la perdita della capacità uditiva dovuta all'avanzare dell'età. Le persone che hanno questa patologia, sono caratterizzati da un innalzamento della soglia uditiva nelle alte frequnze. Questo viene messo in evidenza dall'esame audiometrico tonale.

Ipoacusia mista

Con ipoacusia mista, inevece, intendiamo una combinazione di ipoacusia trasmissiva e ipoacusia neurosensoriale. In questo caso, ad aver subito danni sono sia l'orecchio esterno che quello interno. Nel test audiometrico, essa si manifesta con un abbassamento sia dei valori della via aerea sia di quelli della via ossea.

Ipoacusia neurosensoriale

Le persone con ipoacusia neurosensoriale hanno problemi all'orecchio interno o al nervo acustico, che trasmette il suono al cervello. In questo caso, l'audiogramma restituisce un grafico in cui la soglia uditiva dell'esame per via aerea e per via ossea sono praticamente coincidenti.

Ipoacusia trasmissiva

Con ipoacusia trasmissiva s'intende la riduzione o la perdita della capacità di trasmettere un suono dall’orecchio esterno e medio fino all’orecchio interno.

L'ipoacusia trasmissiva è accompagnata da un senso di ovattamento, dove i rumori sono attutiti e si fatica a percepire alcuni suoni. 

Nell'audiogramma, essa si presenta con i valori dell'esame per via aerea abbassata. 

Fare un audiometria vicino a voi

L'audiogramma rappresenta uno strumento fondamentale per la prevenzione delle patologie legate all'udito e, per questo motivo, è consigliabile effettuarlo in un centro Amplifon specializzato con dei professionisti del settore.

Se dall'Audiogramma si rileva perdita dell'udito?

I tecnici Amplifon, dopo aver effettuato l'esame ed aver analizzato i risultati, guideranno verso la soluzione migliore per ciascuno dei problemi di udito individuati.

Audiogramma online: è affidabile?

Esistono vari siti che permettono di effettuare un audiogramma online ma è soltanto indicativo e non sostituisce la visita di un professionista. 

Audiogramma con lo smartphone: è affidabile?

Grazie a delle nuove applicazione, anche da smartphone è possibile effettuare l'audiogramma. Tuttavia, anche in questo caso, non sostituiscono la visita di un professionista.
Prenotate un test dell'udito gratuito Trovate il vostro centro

Scoprite il vostro profilo uditivo

Controllo dell'udito gratuito

Prenotate ora

Test dell'udito online

Fate il test

Cercate un centro Amplifon vicino a voi

Cercate