Filtri paracerume e cerustop

Proteggi i tuoi apparecchi acustici con i filtriparacerume e cerustop

I filtri sono dei componenti degli apparecchi acustici e servono a proteggerli dagli agenti esterni come cerume, grasso della pelle, polvere e sporcizia. Sono particolarmente importanti perché evitano che dei detriti vadano ad intasare l’interno dell’apparecchio. Per assolvere a questa funzione, ne esistono di diverse tipologie. I filtri tendono ad accumulare detriti nel corso del tempo impedendo il corretto funzionamento dell’apparecchio, e quando ciò accade bisogna sostituirli.

Sei in cerca di filtri per apparecchi acustici? Trova un centro per l'udito

Quando si deve cambiare il filtro paracerume?

La risposta è soggettiva. Alcune persone cambiano il filtro paracerume ogni settimana e altri una volta l'anno. Ognuno di noi ha un orecchio diverso, con esigenze diverse, e una diversa produzione di cerume e di sudore che influenza l'efficienza dell'apparecchio acustico. Per assicurarsi che gli apparecchi acustici funzionino al meglio, è bene che i filtri paracerume siano sostituiti quando necessario, soprattutto quando: 

  • il suono è più basso del solito
  • il suono è intermittente
  • non proviene alcun suono dagli apparecchi. 

In tutti questi casi, il problema potrebbe essere semplicemente correlato alla batteria scarica ma, se una volta sostituita, la problematica persiste, la soluzione ideale potrebbe essere cambiare i filtri paracerume. 

Posso cambiare il filtro paracerume da solo?

Tutti possono sostituire in autonomia il filtro paracerume; la sostituzione del filtro, infatti, non è una procedura che può arrecare danni all'apparecchio acustico anzi, fa parte delle azioni per prendersi cura del proprio dispositivo al meglio. Ovviamente, sarebbe meglio farlo correttamente per evitare eventuali problemi che possono insorgere. Gli specialisti di Amplifon sono comunque sempre a disposizione per aiutarti in questa procedura: basta semplicemente recarsi in uno dei numerosi centri diffusi su tutto il territorio. 

Come cambiare il filtro paracerume?

La procedura per la sostituzione del filtro è molto semplice e può essere effettuata in autonomia. Anche chi indossa protesi può provvedere a sostituirlo da sé: basta rimuovere il vecchio filtro dall’apparecchio acustico e inserire il nuovo nell’apposito supporto. A seconda del tipo di apparecchio acustico, devono essere considerati alcuni aspetti. Si consiglia, pertanto, di consultare il manuale prima di procedere alla sostituzione o rivolgersi ad un tecnico specializzato, in caso di dubbio. Ecco in generale i passaggi per la sostituzione del filtro paracerume:

  • rimuovere la cupolina in silicone sfilandola;
  • utilizzando l'apposito attrezzo in dotazione, rimuovere il vecchio filtro inserendo la punta del bastoncino nel ricevitore;
  • girare il bastoncino e inserire il nuovo filtro;
  • rimettere la cupolina in silicone.

Posso pulire in autonomia il filtro paracerume?

Il filtro paracerume svolge una funzione importantissima per l'apparecchio acustico, pertanto, sebbene pulire il filtro possa sembrare un'ottima scelta, in realtà, una volta sostituito il filtro con uno nuovo è sconsigliato pulirlo e riutilizzarlo. Infatti, durante l'uso, il filtro tende ad assorbire cerume e altri materiali per proteggere l'apparecchio acustico. Quindi, una volta sostituito, è bene buttarlo per evitare spiacevoli problemi all'apparecchio stesso. 

Tipi di filtri paracerume

I filtri paracerume cambiano in base alla tipologia di orecchio e di apparecchio acustico che si possiede. Ogni apparecchio acustico infatti utilizza uno specifico filtro paracerume, di differente diametro, che dipende dalla marca del dispositivo. È dunque necessario utlizzare solo componenti compatibili e appropriati al rispettivo apparecchio acustico per non incorrere in eventuali problemi.

Cerustop

Cerustop è un olio idratante particolarmente adatto per il trattamento dei tappi di cerume prima del lavaggio auricolare. Esercita un'azione umettante, lubrificante e solvente nei confronti del cerume e può essere usato quotidianamente per evitare la formazione dei tappi di cerume.

Filtro paracerume a bastoncino

I filtri paracerume a bastoncino evitano l’accumulo di cerume e altri agenti esterni, aiutano a preservare la qualità del suono, sono semplici da applicare e affidabili nel risultato. Per applicarlo, basta spingere l’estremità del bastoncino con il filtro bianco all’interno dell’apposita fessura e tirare fuori il bastoncino, a questo punto il filtro resterà agganciato al dispositivo.

Dove posso comprare i filtri anticerume?

I filtri anticerume possono essere acquistati nei centri Amplifon, dove gli specialisti sono a disposizione per rispondere a tutte le domande e per supportarti passo dopo passo. 

Vuoi acquistare dei filtri anticerume?

Vieni a trovarci presso il Centro Amplifon più vicino a te, i nostri audioprotesisti saranno pronti ad aiutarti ad acquistare il filtro paracerume adatto per il tuo tipo di apparecchio acustico e, se necessario, a cambiarlo per te.

Prenota un appuntamento

Scopri il tuo profilo uditivo

Prenota un controllo dell'udito gratuito

Prenota subito

Fai un test dell'udito online

Fai il test

Cerca un centro Amplifon vicino a te

Cerca il centro