I consigli per prevenire il calo uditivo

Prevenzione e cura dell'udito

L’udito è un bene prezioso. Conoscerlo e proteggerlo attraverso uno stile di vita sano ed effettuando controlli periodici è l’atteggiamento da prediligere al fine di prevenire il calo dell'udito.

10 pratici consigli per prevenire il calo dell'udito

  • No ai rumori intensi: limitare l’esposizione frequente e prolungata a rumori intensi o improvvisi è la prima regola da seguire, se vuoi proteggere il tuo udito.
  • Musica sì, ma con parsimonia: se ascolti la musica con gli auricolari, mantieni il volume a un livello non troppo alto, tale per cui sia possibile percepire anche i suoni provenienti dall’esterno.
  • In discoteca: quando frequenti luoghi affollati e rumorosi, allontanatene ogni tanto in modo che l’orecchio possa riposarsi.
  • Al lavoro: se il tuo lavoro prevede l’esposizione a rumori forti e per lunghi periodi, proteggi l’udito indossando le apposite cuffie.
  • Una vita salutare: fare attività fisica, ridurre il consumo di alcool e tabacco e moderare l’assunzione di caffeina, sale grassi e zuccheri sono piccoli gesti quotidiani che mantengono in salute il tuo udito.
  • In acqua: immersioni e sport acquatici richiedono un po’ d’attenzione affinché il timpano sia sempre in salute: per iniziare, puoi indossare gli appositi tappi ricordandoti di scendere lentamente, se vai in profondità, e compensare adeguatamente.
  • In aereo: in fase di decollo e atterraggio, ti puoi aiutare masticando una chewingum o sciogliendo una caramella e deglutendo spesso. In alcuni casi può essere necessario effettuare la manovra di Valsalva che ti permette di riequilibrare la pressione tra l’esterno e l’interno dell’orecchio tenendo il naso tappato tra il pollice e l’indice, la bocca chiusa e soffiando forte dal naso.
  • farmaci: l’assunzione prolungata di alcuni farmaci come certe classi di antibiotici o alcuni diuretici, può avere effetti ototossici sul delicato meccanismo che sta alla base del corretto funzionamento dell’udito. È raccomandato assumere sempre i farmaci solo su prescrizione, seguendo tempi e modalità di assunzione indicate dal medico.
  • Igiene dell’orecchio: acqua e sapone sono i migliori alleati nella pulizia delle orecchie; limita l’uso dei bastoncini alla pulizia del padiglione auricolare.
  • Il controllo dell’udito: la prevenzione è un gesto importante e si attua sia mantenendo uno stile di vita sano sia attraverso controlli regolari dell’udito, consigliati dopo i 30 anni di età o in caso di sintomi all’apparenza poco importanti (acufeni passeggeri, sensazione di orecchio chiuso, dolore, vertigini).  Un semplice esame audiometrico, non invasivo, della durata di pochi minuti fornisce indicazioni essenziali sullo stato del tuo udito e sulle possibili azioni da intraprendere.

Come aiutare un tuo caro

Il miglior modo per dimostrare affetto a una persona cara è aiutarla ad affrontare un problema. Solo vedendola sorridere di nuovo possiamo sentirci davvero sereni e appagati.
Leggi i consigli per riconoscere i problemi di udito in un tuo caro, e come aiutarlo ad affrontare il calo dell'udito!
Il controllo dell'udito è il primo gesto di prevenzione. Prenota un controllo gratuito

Scopri il tuo profilo uditivo

Prenota un controllo dell'udito gratuito

Prenota subito

Fai un test dell'udito online

Fai il test

Cerca un centro Amplifon vicino a te

Cerca il centro