Come aiutare i propri cari a riconoscere un calo dell’udito

Il miglior modo per dimostrare affetto a una persona cara è aiutarla ad affrontare una necessità. Solo vedendola sorridere di nuovo possiamo sentirci davvero sereni e appagati. Per questa ragione, il calo uditivo di un nostro caro non va sottovalutato. Basta pensare a tutti i suoni che circondano e arricchiscono le nostre e le sue giornate, come le chiacchiere con gli amici, le risate dei bambini, l’ascolto di una canzone, la visione di un bel film, per comprendere l’importanza di un udito in buona salute. Invitare il nostro caro a effettuare una visita di controllo, per indagare più a fondo l’eventuale difficoltà sensoriale, è la strada giusta da imboccare. In questo modo, potrà provare l’apparecchio acustico più idoneo e apprezzare una rinnovata qualità d’ascolto.
Nel contempo, alcuni gesti piccoli ma importanti possono permettere al nostro caro di sentire e comunicare bene, in ogni circostanza.

5 indizi per riconoscere i problemi di udito
 

  1. Suoni ovattati
    La percezione dei suoni in modo ovattato e distante è riconducibile a un ipotetico calo uditivo, che potrebbe spingere chi ne soffre a isolarsi.
  2. Chiacchierando…
    Se notate che, durante una conversazione, non riuscite a farvi comprendere perfettamente da un vostro caro, potrebbe essere utile consigliargli un test dell'udito online.
  3. Puoi ripetere, per favore?
    In presenza di un calo uditivo, spesso, può essere necessario parlare lentamente, in modo chiaro e ad alta voce.
  4. Radio e Tv
    Notare che, troppo spesso, un vostro familiare alza ripetutamente il volume di radio e televisione può essere la spia di nuove necessità di ascolto, che meritano di essere valutate al meglio.
  5. Se telefonando…
    Anche avvicinare sempre più la cornetta all’orecchio è un segnale di un probabile calo uditivo.
 come-aiutare-un-tuo-caro

Come aiutare il proprio caro

Prenota una visita di controllo dell’udito online. Aiuta un tuo caro a sentirsi di nuovo sereno grazie agli apparecchi acustici Amplifon!
scopri di più