11 aprile 2016
Categoria

AmpliNews

Nuovo, di facile consultazione e di piacevole lettura: diamo il benvenuto ad AmpliNews, il nuovo magazine Amplifon! Qui trovate tanti approfondimenti specialistici sull'udito resi accessibili a tutti e molti consigli su benessere, lifestyle e tempo libero.

 

11 aprile 2016
Categoria
SCOPRI DI PIU'
Indietro

Se il fruscio è nelle orecchie, parliamo di acufene

 Fruscio orecchie acufene
mag 5th 2016
Categoria Udito e Ipoacusia

Se il fruscio è nelle orecchie, parliamo di acufene

Fruscii, fischi, sibili, è sempre acufene e si può curare.

Fruscii, fischi, sibili, più o meno significativi in termini di volume, fluttuazione e durata: si tratta in ogni caso di acufene. Va precisato che i rimedi esistono, e quella che può apparentemente sembrare una situazione allarmante non deve destare eccessive preoccupazioni. Di seguito le principali cause e rimedi per mettere a tacere definitivamente il fruscio all’orecchio.

Alle origini del fruscio all’orecchio

Le cause all’origine dell’acufene sono molteplici. Tuttavia, tra le principali si annoverano l’esposizione prolungata a rumori intensi, l’assunzione di farmaci ototossici, l’eventuale accumulo di cerume a livello dell’orecchio medio e le disfunzioni dell’articolazione temporo-mandibolare. Anche un ipotetico trauma a carico di testa e collo può collocarsi all’origine del fruscio nell’’orecchio.

Rimedi per acufene

Di fronte alla comparsa dell’acufene è indispensabile mantenere la giusta dose di serenità per affrontare e gestire la situazione al meglio. Spesso, una volta rimossa la causa scatenante anche il fruscio nell’’orecchio è destinato a cessare nel giro di breve tempo. In questa importante fase di cambiamento è consigliabile ricorrere all’ausilio della Tinnitus Retraining Therapy. Nella specifico, Amplifon ha creato tre dispositivi di arricchimento sonoro, la palla sonora, la squadra sonora ed il cuscino sonoro che, emettendo suoni (solitamente rumore bianco) scelti direttamente dell’utente, producono una gradevole sensazione di rilassamento e favoriscono il riposo. Rivedere le proprie abitudini alimentari,  privilegiando una dieta iperidrica e iposodica e particolarmente ricca di frutta e verdura, non potrà che giovare al proprio benessere uditivo. Infine, è opportuno ridurre, se non eliminare del tutto, l’assunzione di nicotina, caffeina e alcool a favore di un po’ di sana attività fisica.

mag 5th 2016

Test dell'udito online

Metti alla prova il tuo udito! Di seguito ti proponiamo un semplice e veloce test online puramente indicativo. Controllare la qualità dell'udito è un gesto di prevenzione importante per il benessere completo!

FAI IL TEST