Anacusia

Cos'è e quali sono le cause?

Cause e possibili rimedi

Scopriamo insieme le cause e i rimedi per l'anacusia, ovvero la perdita totale di udito da un solo orecchio.

Per anacusia si intende la perdita uditiva completa che interessa un solo orecchio. L'anacusia può essere presente fin dalla nascita o acquisita, nel corso della vita, per un evento traumatico, infiammatorio (es. meningite, parotite), vascolare o per la presenza di un neurinoma dell’acustico. Nelle forme acquisite, la terapia medica è il primo fondamentale approccio. Solo in caso di fallimento, la soluzione è la riabilitazione con l'utilizzo di apparecchi acustici, impianto a conduzione ossea o impianto cocleare.

Cosa provoca l'anacusia?

Sicuramente le cause dell'anacusia sono svariate e diverse. Da un lato, la sordità o l'anacusia possono essere congenite. Questo è il caso, ad esempio, in alcuni tipi di sindrome di Usher.  Le infezioni durante la gravidanza (es. Rosolia) o l'uso di determinati farmaci o droghe (alcol, nicotina, ecc.) possono compromettere lo sviluppo dell'udito del bambino anche prima della nascita.  Ma l'anacusia può anche verificarsi nel corso della vita di un individuo, anche in fase avanzata, ad esempio per malattie quali la meningite, danni all'orecchio interno o ai nervi uditivi. In alcuni casi, per fortuna, tali problemi di udito possono essere anche solo temporanei.

L'anacusia, chiaramente, può rendere difficile stimare la direzione e la distanza delle sorgenti sonore, un grosso ostacolo, soprattutto nel traffico. L'anacusia si nota anche al lavoro o a scuola, ad esempio crea problemi nel capire correttamente colleghi, insegnanti o compagni di classe. Il nostro consiglio, quindi, nel caso in cui pensi di poterne soffrire, è di fissare un appuntamento con il tuo audioprotesista Amplifon, poiché con le giuste accortezze potrà permetterti di semplificare la tua vita quotidiana.

Come affrontare al meglio l'anacusia

Le persone con sordità monolaterale lamentano difficoltà di comprensione della voce in presenza di rumore, alterata percezione dell'acustica ambientale, incapacità di determinare la direzione del suono, compromissione della capacità di sentire i suoni provenienti dal lato affetto da sordità. Le soluzioni riabilitative sono indirizzate all'utilizzo di apparecchi acustici dotati di tecnologia CROS, di  protesi ancorate all’osso (BAHA) e dell’impianto cocleare 

In linea generale vale quanto segue: prima viene riconosciuto o trattato un disturbo dell'udito, in questo caso specifico l'anacusia, più alta è la possibilità che si possa curare. A volte l'anacusia può anche essere prevenuta. I genitori dovrebbero sottoporre i propri figli a test dell'udito in una fase iniziale se sospettano problemi di udito, poiché i problemi di udito in giovane età possono interrompere seriamente lo sviluppo del linguaggio, un effetto che può essere contenuto con una diagnosi precoce e un intervento tempestivo. 

Ma anche se si decide di acquistare un apparecchio acustico da adulti, una soluzione Amplifon su misura per te e dalle eccellenti prestanzioni è l'ideale per migliorare la tua qualità di vita e influenzare positivamente la tua capacità uditiva. Un altro modo per ripristinare l'udito in caso di anacusia è la chirurgia. Di norma, come accennato precedentemente, una protesi ancorata all’osso (BAHA) o un impianto cocleare viene inserito nell'orecchio. Tale impianto migliora  l'udito e riduce i rumori nelle orecchie che possono verificarsi con l'anacusia. Come per il trattamento generale, prima questa soluzione viene intrapresa, meglio è.

Scopri il tuo profilo uditivo

Prenota un controllo dell'udito gratuito

Prenota subito

Fai un test dell'udito online

Fai il test

Cerca un centro Amplifon vicino a te

Cerca il centro