Apparecchi acustici e tipi di ipoacusia

I migliori apparecchi acustici per ogni tipo di perdita dell'udito

Quando si parla di apparecchi acustici,  ogni persona ha bisogno di una soluzione diversa affinché il miglioramento della propria qualità di vita sia soddisfacente. I fattori che influenzano una perdita uditiva sono diversi, dalle cause al grado, così come diverse sono le abitudini di vita, così le soluzioni devono essere personalizzate e adattate alle condizioni di ogni persona. I servizi Amplifon garantiscono questo adattamento personalizzato.

I diversi tipi di ipoacusia

Le cause e tipologie di ipoacusia sono molto diverse, così come le caratteristiche specifiche della condizione di ogni persona. La soluzione a una perdita dell'udito causata dall'invecchiamento naturale non può essere la stessa causata da un trauma sonoro o da una malattia degenerativa, così come non possono essere trattate allo stesso modo una sordità profonda o una ipoacusia parziale, una perdita dell'udito monolaterale, neurosensoriale, la presenza di  tinnito o cofosi. Ogni situazione richiede una soluzione particolare specifica, personalizzata e su misura.

Apparecchi acustici per ipoacusia neurosensoriale

Le diverse manifestazioni dell'ipoacusia neurosensoriale hanno in comune il fatto che la trasmissione del suono avviene correttamente attraverso l'orecchio esterno e medio, ma è interrotta nell'orecchio interno, che siano colpite le cellule ciliate o il nervo uditivo. Per questo motivo si è concluso che gli apparecchi acustici digitali o gli impianti acustici, come gli impianti cocleari, sono le soluzioni che offrono i migliori risultati per questo tipo di ipoacusia. Nel primo caso, per il miglioramento della tecnologia di amplificazione del suono e nel secondo, per le vie alternative di trasmissione del suono stesso.

Apparecchi acustici per ipoacusia monolaterale

Nell'ipoacusia monolaterale, un orecchio soffre di un livello specifico di ipoacusia, mentre l'altro orecchio mantiene la sua piena capacità di percezione. I trattamenti per questo tipo di ipoacusia sono diversi, nel caso in cui la perdita di udito sia particolarmente percepita, si consiglia di utilizzare gli apparecchi acustici CROS che utilizzano una tecnologia che consente di trasmettere la ricezione del suono dell'orecchio colpito dall' ipoacusia a quello capace di udire correttamente attraverso diversi sistemi quali il wireless. In altre situazioni, la soluzione più consigliata è quella degli impianti BAHA.

Apparecchi acustici per ipoacusia trasmissiva

Nell'ipoacusia trasmissiva, si verificano difficoltà di trasmissione del suono nell'orecchio esterno o medio; l'orecchio interno funziona bene, ma le vibrazioni non arrivano nel modo più adatto così da produrre la sensazione di non riuscire ad ascoltare bene e una sorta di effetto di risonanza. A causa delle condizioni di questa perdita uditiva, le soluzioni più efficienti, a seconda delle caratteristiche specifiche, sono gli apparecchi acustici convenzionali o gli impianti BAHA.

Apparecchi acustici per ipoacusia mista

Una combinazione di fattori legati all'ipoacusia neurosensoriale e trasmissiva determina quella che viene considerata ipoacusia mista. A causa di questa concomitanza di cause, le problematiche che causano la perdita dell'udito possono essere trovate nell'orecchio interno, medio o esterno. Tenendo sempre presente che ogni circostanza deve essere valutata in modo personalizzato, nei casi di ipoacusia mista le risposte più appropriate sono solitamente gli apparecchi acustici, soprattutto retroauricolari, e vari tipi di impianti, soprattutto BAHA.

Scopri il tuo profilo uditivo

Prenota un controllo dell'udito gratuito

Prenota subito

Fai un test dell'udito online

Fai il test

Cerca un centro Amplifon vicino a te

Cerca il centro