11 aprile 2016
Categoria

AmpliNews

Nuovo, di facile consultazione e di piacevole lettura: diamo il benvenuto ad AmpliNews, il nuovo magazine Amplifon! Qui trovate tanti approfondimenti specialistici sull'udito resi accessibili a tutti e molti consigli su benessere, lifestyle e tempo libero.

 

11 aprile 2016
Categoria
SCOPRI DI PIU'
Indietro

Ausili per l udito nei bambini non solo apparecchi acustici

 Ausili per l'udito nei bambini
09 novembre 2017
Categoria Udito e Ipoacusia

Ausili per l’udito nei bambini: non solo apparecchi acustici

La sordità nel bambino è un problema complesso che può richiedere un’immediata protesizzazione acustica: scopriamo tutte le soluzioni adatte ai più piccoli.

Nel bambino ipoacusico la difficoltà a percepire i suoni, la voce, i rumori ha delle conseguenze molto gravi sull’acquisizione del linguaggio, sullo sviluppo intellettivo, sul controllo espressivo, sulla vita di relazione e sull’incremento delle diverse potenzialità in campo scolastico, economico e sociale. Pertanto, è estremamente importante fornire al piccolo paziente l’informazione sonora più ampia e più naturale possibile.

Quali sono gli ausili per l’udito adatti ai bambini?

Gli apparecchi acustici digitali di ultima generazione hanno la capacità di elaborare istantaneamente il suono in arrivo, adattandosi alle diverse situazioni di ascolto e integrando la giusta serie di parametri acustici per assicurare un ascolto ottimale in ogni ambiente.

Nonostante queste avanzate caratteristiche, ci sono delle situazioni d’ascolto particolarmente difficoltose che limitano l’azione delle soluzioni acustiche come l’asilo e la scuola, dove i rumori provengono da numerose fonti esterne, o quando non è possibile per il bambino leggere il labiale dell’interlocutore, ad esempio al telefono. 
Nelle aule scolastiche italiane spesso vengono superati i 70 decibel e l’acustica risulta non essere idonea per i bambini. Il sovrapporsi delle voci dei compagni, i rumori esterni, il riverbero dei soffitti e delle pareti, la distanza, anche visiva, tra l’insegnante e l’alunno rendono complicata la comprensione verbale e il dialogo soprattutto per coloro con problemi uditivi.

Per ovviare a queste difficoltà, la tecnologia inserita negli apparecchi acustici, ha dato all’alunno la possibilità di collegarsi direttamente con l’insegnante tramite un piccolo microfono indossato dall’insegnante. In questo modo il segnale sonoro, sotto forma di onde radio FM, viene inviato all’apparecchio acustico del bambino che sentirà in modo chiaro la voce dell’insegnante. I sistemi FM sono forniti gratuitamente dal Servizio Sanitario Nazionale ai bambini con ipoacusia. 

Le ultime novità dal mondo dell’udito per i più piccoli

Le tecnologie a supporto della didattica e al normale sviluppo comunicazionale del bambino ipoacusico, ad oggi, sono numerose e possono fornire un eccellente supporto per favorire l’autonomia e la comunicazione, nonché gli apprendimenti e l’organizzazione dello studio.

Negli ultimi anni la ricerca tecnologica ha sviluppato diverse soluzioni di connessione degli apparecchi acustici con i numerosi sistemi elettronici oggi presenti nel mercato. Pertanto, con alcuni accessori, i più recenti apparecchi acustici sono in grado di collegarsi e ricevere audio in modalità wireless da telefoni, televisori, impianti stereo, computer. Gli apparecchi acustici possono connettersi tramite alcune applicazioni agli smartphone ed essere regolati direttamente dal dispositivo. In caso di perdita delle soluzioni acustiche, lo smartphone è anche in grado di ricercarli e indicarne la posizione.

Sensibili a questo tipo di cambiamento, anche alcuni uffici pubblici, cinema e teatri, si sono dotati di questa tecnologia necessaria a facilitare la comprensione verbale della persona ipoacusica, migliorare il dialogo e la piena fruibilità dei servizi.

09 novembre 2017

Test dell'udito online

Metti alla prova il tuo udito! Di seguito ti proponiamo un semplice e veloce test online puramente indicativo. Controllare la qualità dell'udito è un gesto di prevenzione importante per il benessere completo!

FAI IL TEST