11 aprile 2016
Categoria

AmpliNews

Nuovo, di facile consultazione e di piacevole lettura: diamo il benvenuto ad AmpliNews, il nuovo magazine Amplifon! Qui trovate tanti approfondimenti specialistici sull'udito resi accessibili a tutti e molti consigli su benessere, lifestyle e tempo libero.

 

11 aprile 2016
Categoria
SCOPRI DI PIU'
Indietro

Salvaguardare l’udito: le ragioni del World Hearing Day

 Salvaguardare udito whd
01 marzo 2016
Categoria Udito e Ipoacusia

Salvaguardare l’udito: le ragioni del World Hearing Day

Nascita e obiettivi del World Hearing Day, o Giornata Internazionale dell’udito.

Salvaguardare l’udito, un gesto importante, da compiere sempre, a prescindere dall’età. Una giornata interamente dedicata all’udito e alle problematiche ad esso connesse è l’occasione migliore per avvicinarsi al tema e scoprire insieme come garantirsi un benessere uditivo duraturo.

Che cos’è il World Hearing Day?

3 marzo 2016. Questa è la data scelta, anche quest’anno, dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per informare e sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di un udito in buona salute. L’occasione è quella giusta per soffermarsi sugli aspetti fondamentali della prevenzione, a partire dal privilegiare uno stile di vita sano ed effettuare controlli periodici.

Se quest’anno l’argomento che farà da sfondo alla giornata è prettamente legato all’ipoacusia infantile e alla salvaguardia del benessere uditivo dei più piccoli, sono i dati statistici emersi che devono indurre ad una riflessione più ampia sul valore di un udito in buona salute per tutti.

Dati alla mano…

A livello mondiale, una persona su tre con più di 65 anni di età manifesta una perdita uditiva. A ciò si aggiunge un dato decisamente più significativo:  32 milioni di bambini al di sotto dei 15 anni di età presentano un calo uditivo, spesso dovuto a infezioni all’orecchio non adeguatamente curate, soprattutto nei paesi poveri dell’Asia meridionale e del Pacifico e dell’Africa sub-Sahariana.

L’obiettivo del World Hearing Day

Questa giornata è appositamente studiata perché il mondo, soprattutto quella parte di mondo maggiormente sviluppata, apra gli occhi sull’importanza di garantire il benessere uditivo a livello mondiale. Se da un lato ciò significa favorire la produzione e la diffusione delle soluzioni acustiche nei Paesi in via di sviluppo, dove meno di una persona su 40 ne possiede una, dall’altro, l’Organizzazione mondiale della Sanità vuole porre l’accento sulla necessità di sviluppare adeguati programmi di prevenzione della sordità nei bambini, attraverso monitoraggi, terapie e una valutazione precoce dell’ipotetica perdita uditiva.

01 marzo 2016

Test dell'udito online

Metti alla prova il tuo udito! Di seguito ti proponiamo un semplice e veloce test online puramente indicativo. Controllare la qualità dell'udito è un gesto di prevenzione importante per il benessere completo!

FAI IL TEST