11 aprile 2016
Categoria

AmpliNews

Nuovo, di facile consultazione e di piacevole lettura: diamo il benvenuto ad AmpliNews, il nuovo magazine Amplifon! Qui trovate tanti approfondimenti specialistici sull'udito resi accessibili a tutti e molti consigli su benessere, lifestyle e tempo libero.

 

11 aprile 2016
Categoria
SCOPRI DI PIU'
Indietro

Impianto cocleare: di cosa si tratta?

 impianto cocleare
10 novembre 2015
Categoria Prevenzione

Impianto cocleare: di cosa si tratta?

Grazie all’orecchio “bionico” è possibile tornare ad ascoltare i suoni che ci circondano.

Un orecchio bionico per vivere, crescere, comunicare e socializzare. No, non è fantascienza…! L’impianto cocleare è un vero e proprio orecchio artificiale in grado di ripristinare una buona funzionalità uditiva, anche nei soggetti che presentano ipoacusia profonda. Il principio alla base del suo funzionamento? Semplice: se il normale percorso uditivo presenta un ostacolo, lo si scavalca, e si porta il suono dritto a destinazione. Più tecnicamente, l’impianto cocleare bypassa le cellule danneggiate dell’orecchio interno, andando a stimolare direttamente il nervo acustico, che trasmette l’impulso al cervello perché venga elaborato. Il percorso che porta all’impianto chirurgico di un orecchio bionico si articola in più fasi; di seguito, le principali.

I test di valutazione

Prima di eseguire l’intervento, un team di professionisti, generalmente composto da un otorinolaringoiatra o audiologo/foniatra, un audiometrista, un logopedista un audioprotesista, e uno psicologo o un neuropsichiatra infantile nei casi pediatrici, effettuerà una serie di test necessari a valutare se l’impianto cocleare possa essere indicato alla perdita uditiva riscontrata e alle necessità di comunicazione del soggetto. L’inquadramento audiologico, insieme ad un’attenta analisi delle abilità linguistiche e dello stato di salute dell’orecchio interno, consentirà una corretta valutazione della candidatura all’impianto colceare.

L’impianto dell’orecchio artificiale

L’intervento vero e proprio, eseguito da un chirurgo otorinolaringoiatra, è semplice, e si esaurisce nell’arco di 172 ore. Il magnete trasmettitore dell’impianto cocleare viene fissato sotto cute in prossimità del padiglione auricolare e l’elettrodo stimolatore inserito nella coclea; dopo un breve periodo di assestamento e un’adeguata abilitazione, consentirà una buona ripresa della capacità uditiva e, con essa, una migliore qualità di vita.

Alla scoperta dei suoni che ci circondano

L’attivazione dell’impianto cocleare è un momento importante: il personale tecnico adatterà il processore retroauricolare alle singole esigenze di ascolto e, nel giro di breve tempo, il cervello si abituerà alla nuova stimolazione elettrica. La rieducazione al linguaggio, in seguito all’impianto, è indispensabile per una corretta comprensione delle parole e per apprezzare al meglio i suoni che ci circondano. Per i più piccini, si parla di abilitazione al linguaggio. In questi casi, intervenire tempestivamente è fondamentale per garantire loro un’adeguata acquisizione e produzione della lingua parlata..

10 novembre 2015
Categoria Prevenzione

Test dell'udito online

Metti alla prova il tuo udito! Di seguito ti proponiamo un semplice e veloce test online puramente indicativo. Controllare la qualità dell'udito è un gesto di prevenzione importante per il benessere completo!

FAI IL TEST
Ipoacusia alle alte frequenze: ...

Ipoacusia alle alte frequenze: ...

Le cause e i rimedi della difficoltà di udire i suoni acuti, detta anche ipoacusia alle alte frequenze.

Leggi la storia
San Valentino 2016: l’occasione...

San Valentino 2016: l’occasione...

Storia, tradizione e idee originali per festeggiare il giorno dedicato agli innamorati e sorprendere la propria dolce metà.

Leggi la storia
Acufene: anche la circolazione ...

Acufene: anche la circolazione ...

Problemi di natura circolatoria possono essere tra le possibili cause di acufeni.

Leggi la storia
Se il ronzio è ad alto volume

Se il ronzio è ad alto volume

I possibili rimedi per ridurre il volume dell’acufene.

Leggi la storia
See more