11 aprile 2016
Categoria

AmpliNews

Nuovo, di facile consultazione e di piacevole lettura: diamo il benvenuto ad AmpliNews, il nuovo magazine Amplifon! Qui trovate tanti approfondimenti specialistici sull'udito resi accessibili a tutti e molti consigli su benessere, lifestyle e tempo libero.

 

11 aprile 2016
Categoria
SCOPRI DI PIU'
Indietro

Controllo dell’udito e dell’apparecchio acustico: Esperienza Amplifon – Fase 3

 esperienza amplifon fase3
10 aprile 2015
Categoria Udito e Ipoacusia

Controllo dell’udito e dell’apparecchio acustico: Esperienza Amplifon – Fase 3

Gli specialisti Amplifon spiegano come funziona la visita periodica di controllo e come mantenere in efficienza gli apparecchi acustici. 

Le esigenze uditive individuali sono oggetto di variazioni: nuove attività possono infatti prospettarsi nella routine settimanale, così come può rendersi necessario apportare personalizzazioni e adattamenti.

Proprio in nome delle possibili mutazioni, oltre che per una fattiva volontà di accompagnare il percorso individuale, l’esperienza Amplifon può dirsi completa solo attraverso una terza fase. La visita di controllo dell’udito e dell’apparecchio acustico rappresenta infatti una tappa essenziale dell’iter ed è suggerita con una frequenza almeno annuale. L’obiettivo di questo appuntamento è un accertamento dello stato complessivo delle orecchie, oltre ad un check delle condizioni dell’apparecchio acustico, anche a livello di pulizia e manutenzione. 

Il controllo periodico dell’udito e dell’apparecchio acustico 

Dopo la visita di primo contatto e la scelta di una soluzione acustica personalizzata, gli specialisti Amplifon proseguono con costanza e professionalità il proprio ruolo di assistenza anche successivamente all'acquisto. In qualsiasi momento venga infatti riscontrata una necessità o un’esigenza, è possibile recarsi presso il proprio centro di riferimento per una consulenza, sottoponendo al personale dubbi e richieste. In ogni caso è buona regola recarsi almeno al controllo periodico annuale, un’occasione per verificare le condizioni di salute del proprio udito attraverso un esame audiometrico vocale e tonale e prendersi cura del proprio dispositivo.

Prendersi cura dell’apparecchio acustico

Il mantenimento in efficienza dell’apparecchio acustico è un’attività semplice che con il passare del tempo può divenire una normale abitudine, al pari di lavarsi i denti. Esistono accorgimenti specifici da mettere in campo a frequenza giornaliera o settimanale, a seconda della tipologia di dispositivo, con prodotti di facile impiego che consentono una pulizia. Per conservare i livelli di prestazione desiderati inoltre il controllo annuale, così come quello trimestrale, è una delle forme di assistenza continuativa che consentono di preservare la qualità dei materiali e l’efficienza delle prestazioni.

10 aprile 2015

Test dell'udito online

Metti alla prova il tuo udito! Di seguito ti proponiamo un semplice e veloce test online puramente indicativo. Controllare la qualità dell'udito è un gesto di prevenzione importante per il benessere completo!

FAI IL TEST
Ipoacusia alle alte frequenze: ...

Ipoacusia alle alte frequenze: ...

Le cause e i rimedi della difficoltà di udire i suoni acuti, detta anche ipoacusia alle alte frequenze.

Leggi la storia
San Valentino 2016: l’occasione...

San Valentino 2016: l’occasione...

Storia, tradizione e idee originali per festeggiare il giorno dedicato agli innamorati e sorprendere la propria dolce metà.

Leggi la storia
Acufene: anche la circolazione ...

Acufene: anche la circolazione ...

Problemi di natura circolatoria possono essere tra le possibili cause di acufeni.

Leggi la storia
Se il ronzio è ad alto volume

Se il ronzio è ad alto volume

I possibili rimedi per ridurre il volume dell’acufene.

Leggi la storia
See more