11 aprile 2016
Categoria

AmpliNews

Nuovo, di facile consultazione e di piacevole lettura: diamo il benvenuto ad AmpliNews, il nuovo magazine Amplifon! Qui trovate tanti approfondimenti specialistici sull'udito resi accessibili a tutti e molti consigli su benessere, lifestyle e tempo libero.

 

11 aprile 2016
Categoria
SCOPRI DI PIU'
Indietro

Giornata Mondiale della Salute 2017 prevenire e curare la depressione

 Giornata Mondiale della Salute
05 aprile 2017
Categoria Benessere Over 50

Giornata Mondiale della Salute 2017: prevenire e curare la depressione

Il World Health Day, istituito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, è un’occasione per promuovere la sensibilizzazione su argomenti cruciali di salute pubblica.

Giornata Mondiale della Salute, la storia

Il 7 aprile di ogni anno si celebra la Giornata Mondiale della Salute, istituita per ricordare la fondazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che è occorsa il 7 aprile 1948. Ogni anno viene scelto un tema specifico di particolare interesse per l’OMS: la giornata infatti è un’opportunità per promuovere e mobilitare l’azione a livello globale intorno a un argomento specifico di salute di forte rilevanza e di interesse della comunità internazionale.

World Health Day 2017: Depressione, parliamone!

Quest’anno il focus è sulla depressione, un disturbo mentale che colpisce persone di tutte le età, da tutti i ceti sociali, in tutti i paesi. La depressione è caratterizzata da dolore persistente e una perdita di interesse nelle attività che normalmente danno piacere, accompagnata da un'incapacità di svolgere le attività quotidiane, per almeno due settimane. A volte questa malattia comporta gravi conseguenze per i rapporti con la famiglia e gli amici e la possibilità di guadagnarsi da vivere. Nel peggiore dei casi, la depressione può portare al suicidio: oggi è la seconda causa di morte tra i bambini di 15-29 anni.

Le cause della depressione possono essere molteplici: la povertà, la disoccupazione, la perdita di una persona cara, l’abuso di alcool e droghe e alcune malattie fisiche tra cui il calo dell’udito. Numerosi studi infatti confermano come il rischio di depressione sia due volte più alto nelle persone che soffrono di ipoacusia e hanno difficoltà a sentire e comprendere i suoni provenienti dall’esterno. Questa associazione non è particolarmente rilevante al di sopra dei 70 anni, mentre è maggiormente significativa per gli adulti tra i 18 e i 69 anni, con una particolare incidenza nelle persone di età compresa fra i 40 e i 49 anni. 

Al centro della campagna Depression: Let’s talk (Depressione, parliamone) vi è l’importanza del dialogo su questo argomento, per informare la comunità internazionale sull’importanza della prevenzione e del trattamento del disturbo. Una migliore comprensione di ciò che la depressione è, come può essere prevenuta e curata, contribuirà a ridurre lo stigma associato a questa condizione e porterà più persone colpite da questo disturbo mentale a cercare aiuto in parenti, amici o medici specialisti, risolvendo il loro problema.

05 aprile 2017

Test dell'udito online

Metti alla prova il tuo udito! Di seguito ti proponiamo un semplice e veloce test online puramente indicativo. Controllare la qualità dell'udito è un gesto di prevenzione importante per il benessere completo!

FAI IL TEST