11 aprile 2016
Categoria

AmpliNews

Nuovo, di facile consultazione e di piacevole lettura: diamo il benvenuto ad AmpliNews, il nuovo magazine Amplifon! Qui trovate tanti approfondimenti specialistici sull'udito resi accessibili a tutti e molti consigli su benessere, lifestyle e tempo libero.

 

11 aprile 2016
Categoria
SCOPRI DI PIU'
Indietro

Apparecchi acustici e ausili per l ascolto nei bambini

 soluzioni acustiche bambini
04 febbraio 2017
Categoria Prevenzione

Apparecchi acustici e ausili per l'ascolto nei bambini

Le nuove soluzioni acustiche digitali e personalizzate garantiscono una qualità di ascolto ottimale anche ai piccoli di casa.

Le soluzioni acustiche per l’ipoacusia infantile

La sordità nel bambino, di qualunque natura o entità, è un problema estremamente complesso che richiede una prevenzione primaria efficace, una diagnosi precoce e, qualora necessari, un’immediata protesizzazione e un lungo iter riabilitativo: la mancanza di input udivo ha delle ripercussioni molto gravi sulla acquisizione del linguaggio, sullo sviluppo intellettivo, sul controllo espressivo, sulla vita di relazione e sullo sviluppo delle diverse potenzialità.  È fondamentale fornire al piccolo paziente l’informazione sonora più ampia possibile, al fine di sfruttare le possibilità plastiche delle strutture cerebrali per apprendere e mantenere il linguaggio verbale. 

I nuovi apparecchi acustici digitali hanno la capacità di effettuare l’analisi istantanea del segnale in arrivo, adattandosi automaticamente alle diverse situazioni sonore, integrando la giusta serie di parametri per assicurare un ascolto ottimale in ogni ambiente sonoro. Quindi, in base all'ambiente nel quale si trova il piccolo paziente, i segnali provenienti da entrambi gli apparecchi vengono ottimizzati simultaneamente, in tempo reale, sull'ambiente che cambia.

Gli altri ausili per l’ascolto 

Nonostante queste peculiarità ci sono delle situazioni d’ascolto particolarmente impegnative che limitano l’azione degli apparecchi acustici. Per questo motivo, gli apparecchi acustici di ultima generazione hanno la possibilità di collegarsi a numerosi dispositivi che consentono al bambino ipoacusico di limitare le difficoltà uditive che può incontrare in alcune situazioni difficili come gli ambienti rumorosi (es. asilo, scuola) o nell’uso del telefono. 

Le aule scolastiche hanno un’acustica non idonea ai bambini ipoacusici. Il vociare degli alunni, i rumori che arrivano dall’esterno, il riverbero dei soffitti e delle pareti, la distanza tra l’insegnante e l’alunno rendono complicata la comprensione verbale. Per ovviare a queste difficoltà c’è la possibilità di un collegamento diretto tra l’insegnante e l’alunno ipoacusico: l’insegnante può dotarsi di un piccolo microfono che attraverso onde radio FM invia il segnale sonoro a un ricevitore incorporato all’apparecchio acustico del bambino che così sentirà in modo chiaro la voce dell’insegnante priva di tutte quelle interferenze che si possono produrre all’interno della classe. I sistemi FM sono forniti gratuitamente dal Servizio Sanitario Nazionale ai bambini con ipoacusia in età scolare. 

Per l’utilizzo del telefono tradizionale, una bobina telefonica incorporata nell’apparecchio acustico consente di passare dal normale microfono dell’apparecchio acustico alla modalità telefono filtrando i suoni ambientali. In questo modo il segnale sonoro in arrivo non viene alterato dai rumori provenienti dall’esterno.

Negli ultimi anni la ricerca tecnologica ha sviluppato diverse soluzioni di connessione degli apparecchi acustici con i numerosi dispositivi elettronici oggi presenti nel mercato: i più recenti apparecchi acustici sono in grado di collegarsi e ricevere audio in modalità wireless da telefoni, televisori, impianti stereo, computer, navigatori satellitari. Con alcune applicazioni possono connettersi ai dispositivi di telefonia mobile, essere regolati da questi dispositivi e essere completamente comandati. In caso di smarrimento il dispositivo mobile è in grado di ricercarli e indicarne la posizione per ogni singolo apparecchio.

04 febbraio 2017
Categoria Prevenzione

Test dell'udito online

Metti alla prova il tuo udito! Di seguito ti proponiamo un semplice e veloce test online puramente indicativo. Controllare la qualità dell'udito è un gesto di prevenzione importante per il benessere completo!

FAI IL TEST