11 aprile 2016
Categoria

AmpliNews

Nuovo, di facile consultazione e di piacevole lettura: diamo il benvenuto ad AmpliNews, il nuovo magazine Amplifon! Qui trovate tanti approfondimenti specialistici sull'udito resi accessibili a tutti e molti consigli su benessere, lifestyle e tempo libero.

 

11 aprile 2016
Categoria
SCOPRI DI PIU'
Indietro

Acufene al risveglio: il buongiorno si vede dal mattino

 acufene risveglio
06 dicembre 2015
Categoria Prevenzione

Acufene al risveglio: il buongiorno si vede dal mattino

Fischi, ronzii, sibili o fruscii all’orecchio: l’acufene, seppur nelle sue varie sfaccettature, si manifesta generalmente in modo costante. Tuttavia, sono in molti ad avvertirlo in maniera più marcata in occasione del risveglio mattutino. Si parla, in questo caso, di acufene al risveglio. 

Fischi, ronzii, sibili o fruscii all’orecchio: l’acufene, seppur nelle sue varie sfaccettature, si manifesta generalmente in modo costante. Tuttavia, sono in molti ad avvertirlo in maniera più marcata in occasione del risveglio mattutino. Si parla, in questo caso, di acufene al risveglio. Le sue cause sarebbero riconducibili al fatto che il cervello, anche durante il sonno, rimane attivo grazie a sinapsi che entrano in funzione proprio durante la fase di riposo. Se adottare alcuni pratici accorgimenti può aiutare ad alleviare il tinnito, rivolgersi ad uno specialista ORL per una visita di controllo consentirà di individuare insieme la terapia più appropriata.

L’arricchimento sonoro

La Tinnitus Retraining Therapy, il cui obiettivo è desensibilizzare la percezione dell’acufene attraverso l’ascolto di suoni di vario tipo, preferibilmente legati al mondo della natura o rumore bianco (rumori composti dalla somma di più tonalità), si è rivelata efficace anche nel trattamento dell’acufene al risveglio. A questo proposito, gli specialisti Amplifon hanno sviluppato tre dispositivi di arricchimento sonoro: la squadra sonora, la palla sonora e il cuscino sonoro, che favoriscono il rilassamento attraverso l’emissione di suoni scelti dall’utente e consentono di mascherare la percezione del tinnito.

Una bella dormita!

Riposare bene è fondamentale per svegliarsi al mattino rilassati, di buon umore e con una minore percezione dell’acufene. A tal proposito, assumere una tisana rilassante a base di melissa, passiflora, camomilla o valeriana può conciliare il sonno. Eseguire esercizi di rilassamento, concedersi un bagno caldo prima di coricarsi o un buon bicchiere di latte tiepido sono piccole pratiche in grado di garantire un riposo tranquillo e silenzioso.

Occhio alla cena!

Prestare attenzione al proprio regime alimentare, soprattutto a cibi e bevande assunti nelle ore immediatamente precedenti il sonno, può rivelarsi di grande ausilio nell’alleviare la percezione dell’acufene al risveglio. E’ preferibile evitare negli orari serali tè, caffè, bevande alcoliche e a base di cola. Da privilegiare invece gli alimenti che non appesantiscono la digestione serale, quali verdure, legumi e proteine magre.

06 dicembre 2015
Categoria Prevenzione

Test dell'udito online

Metti alla prova il tuo udito! Di seguito ti proponiamo un semplice e veloce test online puramente indicativo. Controllare la qualità dell'udito è un gesto di prevenzione importante per il benessere completo!

FAI IL TEST
Ipoacusia alle alte frequenze: ...

Ipoacusia alle alte frequenze: ...

Le cause e i rimedi della difficoltà di udire i suoni acuti, detta anche ipoacusia alle alte frequenze.

Leggi la storia
San Valentino 2016: l’occasione...

San Valentino 2016: l’occasione...

Storia, tradizione e idee originali per festeggiare il giorno dedicato agli innamorati e sorprendere la propria dolce metà.

Leggi la storia
Acufene: anche la circolazione ...

Acufene: anche la circolazione ...

Problemi di natura circolatoria possono essere tra le possibili cause di acufeni.

Leggi la storia
Se il ronzio è ad alto volume

Se il ronzio è ad alto volume

I possibili rimedi per ridurre il volume dell’acufene.

Leggi la storia
See more